Translate

mercoledì 28 ottobre 2015

Organizzare e gestire un matrimonio

Nei giorni scorsi vi avevo parlato di abiti da sposa rinviando a un successivo articolo tutto ciò che riguarda il matrimonio. Se siete pronti ad affrontare l'argomento, oggi vi parlerò di tutto quello che ruota intorno al fatitico "Sì".
Innanzitutto voglio mettervi in guardia sul fatto che appena pronunciate la parola "matrimonio" chiunque abbiate davanti inizia a raddoppiare il costo di qualsiasi oggetto o servizio disposto a proporvi.
Non capisco come mai un'acconciatura dalla parrucchiera abbia un costo che si aggiura intorno alle 30 euro, ma come si parla di matrimonio lo stessa pettinatura raggiunge le 300 euro, minimo!
Mi chiedo se alle spose occorre pettinare singolarmente ogni capello, perchè per quella cifra forse davvero dovrebbero farlo!
Non sono mai stata dall'estetista, non perchè non abbia mai avuto modo di farlo, ma semplicemente perchè non mi vedo truccata e pettinata da star, ma conosco persone che per avere un po' di rossetto e gli occhi cerchiati di nero hanno pagato ben 1000 euro!
Vi rendete conto? Magari se non avesse precisato di essere una sposa per la stessa prestazione avrebbe pagato solo 20 euro, ma tutti sanno che per il giorno più ambito da ogni romantica ragazza tutti sono disposti a spendere cifre da capogiro, per cui perchè non chiedere un po' di più?
Mi sono sposata 3 anni fa e non ho avuto un'estetista, ho chiesto a una mia amica di dare al mio viso un tocco di colore e miracolosamente ho raggiunto lo stesso risultato risparmiando una cifra che ho destinato a un meraviglioso viaggio di nozze!
Se ci pensate bene è assurdo:1000 euro per un trucco di scena in cui neppure ci si riconosce!
Un'altra spesa che si può assolutamente evitare è il noleggio della macchina...
Se visitate i siti internet dedicati al noleggio auto vi accorgerete che i prezzi delle varie automobili sono proporzionati alle dimensioni del veicolo e al tempo che decidete di trattenerlo. Se fate l'errore di recarvi in aeroporto o da qualsiasi altro esercizio commerciale adibito al noleggio auto e pronunciate la parola "matrimonio", allora vedrete che la cifra per ottenere lo stesso servizio cresce in modo nettamente esagerato!
Vi renderete conto che il vostro interlocutore con una cifra minima di 300 euro euro non sarà disposto neppure a darvi una panda!
La soluzione?
Fate un rapido promemoria di parenti e amici, valutate le auto in loro possesso e chiedete loro di farvi da autisti!
Per il mio matrimonio ho avuto una bellissima Audi nera arrivata direttamente dalla Germania grazie a una amica che per il matrimonio è venuta a trovarmi e si è offerta di farmi da autista!
Altra spesa che può essere assolutamente ridotta è quella relativa alle bomboniere.
In un qualsiasi negozio ogni articolo viene proposto con scatola, nastri, fiori e confetti a una cifra che supera di gran lunga il suo valore.
Se andate in una qualsiasi merceria e acquistate del nastro di raso vi renderete conto che il prezzo è di pochi euro al rotolo e che con un rotolo potete confezionare diverse bomboniere.
La bomboniera che avevo scelto in qualsiasi negozio mi era stata proposta a 36 euro al pezzo. Se considerate che avevo da fare 100 bomboniere vi renderete conto che era del tutto improponibile!
Mi sono documentata su internet e  contattando la fabbrica ho scoperto che la stessa bomboniera sul loro sito era venduta a 16 euro (Iva inclusa).
Ho acquistato separatamente il nastro, i confetti, i veli e i bigliettini spendendo in totale circa 100.
Con un po' di pazienza, nei ritagli di tempo ho confezionato da sola tutte le bomboniere risparmiando circa 2000 euro!
Il matrimonio è un business che a volte ridece sul lastrico le famiglie e gli stessi giovani sposi. Siate parsimoniosi se dovete fare questo grande passo o se da genitori dovete finanziare questo lieto evento.
Posso dirvi con estrema sincerità che con un pò di razionalità riuscirete a fare un bellissimo matrimonio e a non spendere tutti i vostri risparmi, basta guardarsi intorno e non farsi prendere dal panico. Mi raccomando: il giorno più bello della vostra vita non deve essere quello che segna il vostro tracollo finanziario!