Translate

sabato 14 novembre 2015

Ultimi avvenimenti

Mentre scrivo vedo scorrere sul televisore le immagini delle stragi in Francia... che dire? No mi sento di dire nulla, quelle immagini parlano da sè.
Stasera avrei voluto parlare di tante cose e magari ancora di lavoro e delle condizioni terribili che siamo costretti ad accettare pur di avere la possibilità di mettere in tavola un pasto caldo.
Avrei voluto e avrei anche potuto scrivere tanto, ma davanti a quelle scene di morte e disperazione non mi sento di trattare altri argomenti o forse non mi sento di trattare nessun argomento.
Il mio pensiero va alle vittime e alle famiglie delle vittime, che possano trovare pace e conforto, che possano trovare la forza per andare avanti in un modno dove chi offre ospitalità e sostegno alle popolazioni più povere viene ripagato con morte e distruzione.
Il nostro mondo sta andando alla deriva e nessuno si prodiga per evitarlo... è triste...