Translate

venerdì 17 giugno 2016

Il fratello della Boschi lavora per la società che costruisce la metropolitana di Cosenza

I telegiornali di oggi parlano di un incarico svolto dalla Raggi per conto di un comune governato dal Movimento 5 stelle, ma nessuno parla del fratello della Boschi che lavora per la società che costruirà la metropolitana di Cosenza!
A quanto pare qualcuno ha da obiettare sulla professionalità di Virginia Raggi candidata a sindaco di Roma, che da avvocato ha semplicemente svolto il suo lavoro, mentre si ignorano tante altre cose!
Sappiamo del ruolo del padre e di uno dei fratelli della Boschi nella vicenda di Banca Etruria, ma molti sono allo scuro dell'esistenza di un fratello minore della Ministra, un ragazzo che laureato all'università di Bologna è stato assunto da una società di Ravenna, la Cmc.
Tutto normale fino a qui, se non fosse che la società si è aggiudicata l'appalto per la costruzione della metropolitana leggera di Cosenza.
Cosa significa? Nulla, di particolare...
Il Fatto Quotidiano, nel mese di marzo, ha segnalato l'assunzione del giovane Boschi nella società emiliana. Il direttore generale della coop, Roberto Macrì si giustificò dicendo che Boschi jr era laureato con 106 su 110 e che sicuramente nessuno lo aveva segnalato. 
Il Dott. Macrì ha indubbiamente una memoria di ferro se ricorda  il voto di laurea di tutte le persone che vengono assunte dalla Cmc!
L'ex amministratore delegato, Dario Foschini, ha invece affermato di essere venuto a conoscenza per caso del legame di parentela fra il progettista e la Ministra.
Vedremo come si svilupperà questa metropolitana leggera a Cosenza, una cosa è certa: se Boschi jr avesse qualche perplessità nell'esecuzione dei lavori  potrebbe chiedere direttamente consigli a Renzi, pare che quella costruita a Firenze sia stata un vero successo!