Translate

mercoledì 17 agosto 2016

Johnny Depp e Amber Heard: accordo di divorzio raggiunto

A un ora dall'inizio dell'udienza che avrebbe messo in piazza i retroscena del matrimonio più discusso di Hollywood arriva la notizia di un accordo che tutela, a quanto pare, entrambi i protagonisti di questa triste vicenda.
Johnny Depp farà avere alla moglie circa 7 milioni di dollari, che la donna dice di voler dare in beneficenza, affermazione che sicuramente accresce la sua ormai raggiunta popolarità e se ci pensiamo bene ora che ha raggiunto il successo e ha ceduto foto e video a Tabloid (sicuramente non gratis) non ha poi bisogno dei soldi del suo ormai ex marito!
Quale donna in cambio di soldi, di cui a quanto pare non ha bisogno, lascerebbe impunito un marito se fosse stato davvero violento e le avesse inflitto le sofferenze fisiche e psichiche di cui si sono riempite le pagine dei giornali nei mesi scorsi?
Sinceramente resto scettica nei confronti dell'attricetta insipida che sogna di fare la star.
Depp è sicuramente un uomo dal passato burrascoso, che vive e ha vissuto dei momenti difficili della sua vita, soprattutto dopo la perdita di una madre a cui era incredibilmente legato.
Non credo alla favola dell'orco cattivo, non credo a tante, tantissime cose che in questi mesi hanno fatto guadagnare ai giornali di tutto il mondo milioni e milioni di dollari.
Credo alla storia di un uomo che ha raggiunto il successo con sacrifici e dolore, credo al nome di una star usato per uno scopo, credo ai sentimenti di una persona che ha commesso l'errore di allontanarsi dalla sua famiglia per inseguire qualcosa che forse non ha mai avuto ragione di esistere.
In un comunicato stampa Depp e la Heard spiegano le motivazioni della loro separazione :
"La nostra relazione è stata molto intensa, passionale, e talvolta instabile, ma sempre entro i confini dell’amore. Nessuna delle due parti ha mentito o mosso false accuse per guadagnare denaro. Non c’è mai stata intenzione di ferire fisicamente o psicologicamente l’altro. Amber augura il meglio per il futuro di Johnny. Lei donerà i soldi che ha ottenuto dal divorzio a un’organizzazione di beneficenza. Non ci saranno più dichiarazioni pubbliche riguardo questo argomento."
Accolgo con rispetto queste parole, ma dentro di me penso che la riservatezza di un uomo che non ha mai amato far parlare di sé ha sicuramente inciso sulla determinazione di un compromesso che forse non rende giustizia al suo essere onesto e leale.
Spero che il grande attore che ho imparato a conoscere e ad amare in questi anni possa dimenticare questa triste vicenda e  che la sua immagine possa uscire indenne da questa incredibile macchina del fango.
Quanto alla ex signora Depp, spero che  abbia imparato a camminare con le sue gambe, perché fin ora  per il pubblico  non è stata Amber Heard, ma semplicemente la moglie di Johnny Depp. 
A malincuore devo ammettere che sarà per sempre la ex moglie di Johnny Depp e quel nome che ha tanto infangato forse continuerà a servirle!